Archivi tag: libero rillo

I VINI SANNITI PREMIATI

SIETE TUTTI INVITATI.
Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Altro

I VINI DEL SANNIO A MERANO

meran

IL SANNIO CONSORZIO TUTELA VINI PROTAGONISTA AL XXV ‘MERANO WINEFESTIVAL’

LE ETICHETTE DI 33 AZIENDE IN MOSTRA NELLO SPAZIO ALL’INGRESSO DEL KURHAUS

 

Nello spazio ‘Territorium’ lo chef Daniele Luongo proporrà due piatti che i visitatori

della rassegna potranno deguste  in abbinamento ai vini Falanghina del Sannio Dop

Il presidente Rillo: «Allestita una vetrina di qualità per cogliere l’attenzione della qualificata utenza di una manifestazione che richiama il cuore geografico ed economico dell’Europa» Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Altro

Pianificazione non solo Urbanistica ma anche Agraria

vinsan

 

 

 

 

 

vinsanni

 

 

Pianificazione urbanistica per una viticoltura di qualità

Le città del vino sannite ne discutono a Castelvenere

 L’evento in agenda per venerdì 11 marzo rientra nella ricca programmazione proposta dal progetto VinSannio FestivalArt. Le Città del Vino verso l’Unesco

Pianificazione urbanistica per una viticoltura di qualità e per lo sviluppo turistico: le Città del Vino sannite si ritrovano a Castelvenere per l’incontro sul tema ‘Dal Puc allo Statuto dei Luoghi – Il Progetto Direttore dello spazio rurale‘. L’appuntamento è programmato per venerdì 11 marzo, alle ore 17.00, presso l’Enoteca Comunale di Piazza San Barbato.
L’incontro rientra nell’ambito della programmazione di ‘VinSannio FestivalArt. Le Città del Vino verso l’Unesco‘, progetto promosso dai Comuni di Guardia Sanframondi, Castelvenere, Solopaca e Torrecuso, con il patrocinio dell’Associazione nazionale Città del Vino. Il progetto, che si avvale delle risorse messe a disposizione dal Fesr Campania 2007-2013 – Obiettivo Operativo 1.9 Pac Campania, si pone l’obiettivo di conservare e valorizzare il patrimonio storico, artistico, culturale, paesaggistico ed enogastronomico del Sannio Beneventano, tra la Valle Telesina e la Valle Vitulanese. Certamente una priorità per una comunità che abbia a cuore le proprie radici e che ha voglia di trarre da esse i riferimenti culturali per il proprio progresso civile. In quest’ottica, le colline vitate della Valle del Calore, diventano l’elemento essenziale anche di un nuovo turismo legato alle tipicità ambientali e alle eccellenze enogastronomiche. Elemento intorno a cui le Città del Vino sannite vanno progettando una strategia comune di sviluppo del territorio, con l’obiettivo di salvaguardare e valorizzare questo ricco paesaggio anche attraverso la candidatura a patrimonio immateriale dell’Unesco.

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Altro

I VINI SANNITI IN LOMBARDIA

Riceviamo e pubblichiamo

cons

 

 

 

Comunicato stampa del 30 settembre 2015

IL SANNIO CONSORZIO TUTELA VINI PROTAGONISTA IN TERRA LOMBARDA

A MILANO CON GAMBERO ROSSO E A BERGAMO CON ONAV

Nella città dell’Expo presentazione delle etichette a Denominazione di Origine sannite

La poliedricità della Falanghina del Sannio conquista Bergamo.

Il presidente Rillo: “Momenti di valorizzazione e promozione del nostro territorio e delle sue risorse in cui hanno avuto un ruolo importante anche i partner individuati che rappresentano degli attori principali nella comunicazione della cultura enologica” Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Altro

CANTINA TERRE STREGATE

 

terre stregate

Non posso non parlare di questa Cantina che si sta imponendo sul mercato in virtù di una qualità indiscussa espressa nei vini a base di Aglianico e Falanghina.

La famiglia Iacobucci sta facendo un salto di qualità; sicuramente la nuova generazione, che si è affiancata al patriarca, ha giocato un ruolo determinante. Fare ottimi vini è essenziale ma bisogna anche saperli comunicare e la cosa sta riuscendo molto bene alla cantina (ottimo sito web, partecipazione costante agli eventi enogastronomici, presenza nei concorsi  con relativi riconoscimenti …..). Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Altro

VINO SANNITA PRODOTTO ILLECITAMENTE

sequestro

 

 

 

 

 

 

 

IL SANNIO CONSORZIO TUTELA VINI RINGRAZIA PER L’OPERAZIONE DEL
MAXI SEQUESTRO DELLE FALSE BOTTIGLIE VINO IGP BENEVENTANO

Rillo e Foschini: “Esempio di efficienza del sistema di controllo del settore. Adesso diventa importante estendere l’utilizzo del contrassegno di Stato, previsto per le DOP, anche ai vini IGP”

Dal Sannio Consorzio Tutela Vini giunge il ringraziamento per l’operazione del Corpo Forestale dello Stato che, su mandato della Procura della Repubblica di Benevento, ha posto sotto sequestro circa 80.000 bottiglie di vino a marchi Beneventano Igp Aglianico e Beneventano Igp Falanghina, illecitamente prodotto e distribuito sul territorio nazionale. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Altro

IL SANNIO A UNO MATTINA VERDE

 

 

VERDE UNO MATTINA

 

 

 

 

 

 

SI ACCENDONO LE TELECAMERE DI RAI UNO SULLE TIPICITA’ SANNITE, VINI, GASTRONOMIA E CERAMICA PROTAGONISTI A “UNO MATTINA VERDE”


Il Sannio con le sue tipicità enogastronomiche e i prodotti dell’artigianato in mostra a Uno Mattina Verde. La puntata di giovedì 22 maggio della rubrica di Uno Mattina che si occupa di agricoltura e ambiente, in onda su Rai Uno dalle ore 10.30 alle ore 11.25, sarà interamente dedicata ai profumi, ai sapori e ai colori della terra beneventana.

Ospiti dei conduttori Elisa Isoardi e Massimiliano Ossini saranno il presidente della Camera di Commercio di Benevento, Gennaro Masiello, il presidente e il direttore del Sannio Consorzio Tutela Vini, Libero Rillo e Nicola Matarazzo. Con loro rappresentanti del mondo dell’agricoltura e dell’artigianato.

“La trasmissione – dichiara il presidente Masiello – sarà un’importante vetrina per la ricca offerta dell’agroalimentare sannita. In prima fila ci saranno ovviamente i vini, con le nostre produzioni a Denominazione di Origine ottenuti da vitigni storici, a cominciare da Aglianico e Falanghina. Insieme alle etichette saranno protagonisti tanti altri prodotti tipici, depositari di una secolare tradizione gastronomica. Così come non mancherà uno spazio dedicato al valente artigianato, di cui la ceramica artistica titernina rappresenta la punta di diamante”.

Lascia un commento

Archiviato in Altro