Archivi tag: Fiano di avellino

FIANO DI MONTEFREDANE

Lascia un commento

luglio 16, 2017 · 09:46

CIAK IRPINIA

 


La prima edizione di CIAK IRPINIA, organizzata dal Consorzio di Tutela dei Vini d’Irpinia , andrà in scena il 24 maggio 2017 nel Castello Marchionale di Taurasi. Lo scopo della manifestazione è di  esaltare le produzioni della filiera vitivinicola della provincia di Avellino che conta ben tre DOCG: Taurasi, Fiano di Avellino e Greco di Tufo.

L’iniziativa, presentata in anteprima al Vinitaly di Verona, è ormai prossima a completare il suo programma. Quaranta operatori hanno già dato la loro  adesione, ed già stata assicurata la presenza della stampa di settore nazionale e internazionale che ha garantito la partecipazione alle sessioni di degustazione e approfondimento. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Altro

FIANO D AVELLINO E TAURASI A LAPIO

lapio-wine-tasting-17-e-18-dicembre-2016

Lascia un commento

dicembre 16, 2016 · 17:40

GO WINE A LAPIO

go wine

 

 

 

 

Venerdì 3 luglio 2015, ore 19-22,30

Fattoria Maria Petrillo

Via Fratte – Lapio (Av)

Incontro con l’associazione Go Wine

“Buono…non lo conoscevo!”

Evento di degustazione di vini autoctoni italiani

Go Wine, associazione nazionale per la cultura e il turismo del vino, promuove un appuntamento tutto dedicato ai vitigni autoctoni italiani. Sarà un ideale viaggio da nord a sud d’Italia, alla scoperta di vini meno noti al grande pubblico ma assolutamente da scoprire, in linea con i principi di Go Wine. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Altro

VENDEMMIA 2013

LE PREVISIONI ASSOENOLOGI SULLA PRODUZIONE

VITIVINICOLA 2013 REGIONE PER REGIONE

CONFRONTO CON LA MEDIA DELLE ULTIME 5 ANNATE E DEL 2012

Regione       ettolitri  previsti
                                                                                                                                                                          2013*                   2012 Istat
Piemonte                2.677.000               2.366.000
Lombardia               1.282.000               1.222.000
Trentino A.A.           1.176.000               1.210.000
Veneto                   8.219.000               7.740.000
Friuli V.G.               1.205.000                1.281.000
Emilia Romagna        6.524.000                6.273.000
Toscana                 2.604.000                2.098.000
Marche                     848.000                 918.000
Lazio Umbria            2.271.000               2.002.000
Abruzzo                  2.692.000               2.443.000
Campania                1.747.000               1.542.000
Puglia                     6.230.000               5.338.000
Sicilia                     5.605.000               5.169.000
Sardegna                 519.000                  503.000
Altre**                    913.000                  969.000
Totale                  44.512.000              41.074.000

Fonte Associazione Enologi Enotecnici Italiani

benvenuta vendemmia

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Altro

BIANCHIRPINIA 2012

bianchirpinia 2012

Seppure in ritardo mi preme    relazionare su questo evento a cui ho partecipato e che segna un ritorno, dopo 5 anni dall’ultima rassegna svoltasi ad Atripalda nel 2007, verso i vini bianchi di un territorio, quello irpino, tra i più importanti dell’ Italia enologica. La collocazione stagionale sarà un pò anomala, ma non è un caso perchè si vuole affrancare il “bere bianco” dalla stagione estiva in quanto è sì piacevole bere vini bianchi freschi-freddi  su piatti leggeri, quando il caldo si fa intenso, ma è altrettanto vero che bianchi strutturati ed eleganti, come quelli irpini, si prestano a bersi anche nel periodo invernale con zuppe, minestre ed altre pietanze non necessariamente estive. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Altro

TERREDORA

Mercoledì 7 novembre 2012 con Alberico Mascia e l’amico fraterno Antonio Follo, abbiamo preso parte ad una degustazione guidata organizzata dalla Cantina Terredora di Montefusco (AV).

L’ azienda nasce dalla separazione degli eredi Mastroberardino, l’uno Antonio tiene il nome e la sede in Atripalda, l’altro Walter si sposta a Montefusco portandosi in dono la maggior parte dei terreni aziendali.

Stiamo parlando della storia della enologia meridionale: nel 1878 Angelo Mastroberardino da inizio ad una epopea, iscrizione alla camera di commercio di Avellino, passo necessario per avviare le esportazioni dei suoi vini verso i paesi d’Europa e delle Americhe. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Altro