AIUTI COMUNITARI: I furbi rischiano

europa

Di fronte ad una  contestazione di aver ricevuto l’aiuto, indebitamente, per una superficie dichiarata in domanda ma che secondo i controllori non risulta essere stata destinata alla coltura finanziata, da origine a dei problemi gravi.

Tre conseguenze che seguono iter distinti, la prima misura che scaturisce è la richiesta, da parte dell’Organismo pagatore che ha erogato l’aiuto, di restituzione della somma pagata in precedenza e  procederà d’ufficio  compensando con altri crediti vantati dal agricoltore per la stessa tipologia di aiuti o per altre tipologie di aiuto; con un’ altra conseguenza: la riduzione proporzionale dell’aiuto per gli anni successivi.

La seconda misura che scaturisce dalla contestazione mossa è l’applicazione di una sanzione pecuniaria pari all’ importo  percepito indebitamente e tale sanzione viene comminata   dall’  Ispettorato per il controllo della qualità dei prodotti agroalimentari entro i cinque anni dalla data di notifica della contestazione.

La terza misura è di carattere penale in quanto la contestazione configura anche il reato di cui alla legge 898/’86 in materia di sanzioni amministrative e penali in materia di aiuti comunitari nel settore agricolo. Notizie falsi al fine del conseguimento indebito di aiuti, per cui è prevista la reclusione da 6 mesi a 3 anni ovvero solo sanzione amministrativa in caso di somma indebita inferiore ai  4.000 euro. In questo caso la competenza è della Procura della Repubblica del tribunale del luogo ove è stato commesso l’illecito.

Come detto  le tre procedure sono completamente autonome e hanno tempi e modalità di attuazione diversi per cui è opportuno seguirle contemporaneamente e non sperare che il tempo trascorso faccia cadere nel dimenticatoio una delle tre.

Advertisements

Lascia un commento

Archiviato in Altro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...